On Air Stiamo trasmettendo:
Supercompilation

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Referendum di Radiogas 2010

Ecco i risultati del referendum interno di RADIOGAS per l'anno 2010

 

MIGLIOR ALBUM INTERNAZIONALE

1. PETER GABRIEL "Scratch My Back"
BRUCE SPRINGSTEEN "The Promise"
3. ARCADE FIRE "The Suburbs"
SANTANA "Guitar Heaven"
NEIL YOUNG "La Noise"
6. JIMI HENDRIX "Valley of Neptune"
7. JOHNNY CASH "American VI"
THE NATIONAL "High Violet"
9. GOGOL BORDELLO"Transcontinental"
MOTORPSYCHO "Heavy Metal Fruit"

Che la categoria più importante sia stata vinta da un album di cover e da uno addirittura di outtakes la dice lunga sulla stanchezza che pervade in generale il panorama musicale internazionale. E se quello di Gabriel è senz'altro un bel disco (ma non bellissimo)meno compensibili appaiono i tanti voti ricevuti da un album sostanzialmente inutile come "The Promise" (e chi ve lo dice è uno springsteeniano convinto). Insomma, un voto che più che altro ha il sapore del tributo dovuto a due grandi artisti. Meglio le posizioni di rincalzo, a parte il bignamino rock di Santana. La coppia canadese Arcade Fire-Neil Young è di gran valore e l'album di Hendrix una piacevolissima sorpresa. Semmai dispiace un po' che lo splendido album dei National (a mio parere di gran lunga il più bello dell'anno) sia solo settimo ma il loro neo-dark, seppure soft, non è un genere popolarissimo.

ALBO D'ORO - 2007: Radiohead "In Rainbow" 2008: Sigur Ros "Meo Suo I Eyrvumuld" 2009: Pearl Jam "Backspacer"
MIGLIOR ALBUM ITALIANO
1. A TOYS ORCHESTRA "Midnight Talks"
2. PAOLO CONTE
"Nelson"
3. BAUSTELLE
"I Mistici dell'Occidente"
4. ESTERINA
"Indecorose"
LIGABUE
"Arrivederci, Mostro!"
PIERO CIAMPI LIVE
(Tribute)
7. MONDO LERCIO
"In Bilico"
ZUCCHERO
"Chocabeck"
9. PAOLO BENVEGNU'
"Dissolution"
LITFIBA
"Stato Libero di Litfiba"
MARLENE KUNTZ
"Ricoveri Virtuali e Sexy Soltudini"

Giudizio più equo, direi, quello della sezione nazionale. Più equo e anche più confortante, perché soprattutto la seconda parte dell'anno ci ha dato una serie di buoni album, anche da parte di artisti che ritenevamo ormai sul viale del tramonto. Successo meritato dei A Toys Orchestra, una band che nel 2007 indicammo come la migliore band emergente italiana e che con "Midnight Talks" ha partorito un prodotto che non ha niente da invidiare ai miglior album stranieri. Ma tutte le prime otto posizioni sono condivisibili, dal rinfrescato trio cantautorale Conte-Ligabue-Zucchero a quei tre ottimi live che sono quelli degli Esterina (ma quando verranno considerati dalle major?), dei redivivi Litfiba e il bel tributo al grande Piero Ciampi.

ALBO D'ORO
- 2007: Cristina Donà "La Quinta Stagione"/Gianna Nannini "Grazie"/Franco Battiato "Il Vuoto" 2008: Baustelle "Amen" 2009: Il Teatro degli Orrori "A Sangue Freddo"/Dente "L'Amore non è bello"

Miglior brano internazionale
1. GOGOL BORDELLO "My Companjera"
THE NATIONAL "Bloodbuzz Ohio"
3. MOTORPSYCHO "X3"
SCORPIONS "Raised on Rock"
TRACEY THORN "Oh! Divorces"

I National, sottovalutati a livello di album, si rifanno nella categoria brani (anche se io preferivo "Vanderlyle Crybaby Geeks" o "Runaway"), seppur stranamente accoppiati Giochi per Ragazze Giochi di Calcio alla traccia dei Gogol Bordello, carina ma niente più. Il pezzone hard-prog dei Motorpsycho e lo splendido gioiello della Thorn s'aggiudicano il bronzo a pari merito con un brano, non eclatante in verità, degli Scorpions.

ALBO D'ORO
- 2007: Amy Winehouse "Rehab"/Eddie Vedder "Society"/Foo Fighters "The Pretender" 2008: Coldplay "Viva la Vida" 2009: Decemberist "The Wanting Comes in Waves"/Editors "Papillon"/Gossip "Heavy Cross"

Miglior brano italiano
1. LITFIBA "Sole Nero"
ZUCCHERO "E' un peccato morir"
3. PAOLO CONTE "L'Orchestrina
"
Giusto Zucchero, giusto Conte, meno giusto l'inedito dei Litfiba, uno dei capitoli peggiori del loro eccellente doppio live.

ALBO D'ORO - 2007: Cristina Donà "Universo"/Marlene Kuntz "Uno" 2008: Jovanotti "A Te"/Baustelle "Charlie fa Surf" 2009: Franco Battiato "Inneres Auge"

Miglior artista emergente internazionale

Non pervenuto

Non avendo diritto di voto l'on. Scilipoti, in questa categoria non è stato possibile raggiungere la maggioranza. La causa risiede in una dispersione totale dei voti che, a ben vedere, sa tanto di disperazione vista la latitanza di nuovi talenti veramente importanti.

ALBO D'ORO - 2007: non assegnato 2008: Fleet Foxes/Amy MacDonald 2009: Get Well Soon/Gossip

 

Miglior artista emergente italiano

Ex-aequo
DENTE
ESTERINA
PIET MONDRIAN
UFOMAMMUT

Dente aveva vinto anche l'anno scorso, gli Esterina era arrivati secondi due anni fa, dal che si deduce che le vere novità sono gli sconosciuti Ufomammut e, soprattutto, i talentuosi Piet Mondrian, veri vincitori morali della categoria


ALBO D'ORO - 2007: A Toys Orchestra/Ministri 2008: Gran Progetto/Le Luci della Centrale Elettrica 2009: Dente


Marco Monzali

ULTIME NEWS

I VENERDI' DI SOUNDS ON FRIDAY
Con Marco Milanesi
Leggi tutto

Prato Antiqua a palazzo Datini
Presentazione
Leggi tutto

Fabrizio Mocata a Nightswimming Jazz
Con Marco Milanesi
Leggi tutto

Referendum di Radiogas 2018
Commentato da Marco Monzali
Leggi tutto

Referendum radiogas 2017
Commentato da Marco Monzali
Leggi tutto

The Trongone Band – Keys To The House
Recensione di Lorenzo Allori
Leggi tutto