On Air Stiamo trasmettendo:
Supercompilation

Parola di DJ
The Boiler - Speciale NATALIE MERCHANT

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



ozne

Temples – Volcano

Anno di pubblicazione: 2017

Provenienza: Gran Bretagna

Genere: pop psichedelico

Voto: ***

Brano migliore: I Wanna Be Your Mirror


Commento: I Temples qualche anno fa hanno fatto successo con un esordio molto passatista, a base di pura psichedelia anni '60. Questo secondo album evolve le idee del predecessore in senso ancora più pop. C'è perfino dell'euforia ballabile nelle tracce di Volcano (Born Into The Sunset, Mystery Of Pop) e soprattutto ci sono melodie degne di Brian Wilson ed ogni tipologia possibile di tastiera (dai sintetizzatori che usavano i magnifici Silver Apples nel 1968, al clavicembalo di All Join In). L'album è godibile e scorre piuttosto bene, ma le melodie risultano fin troppo appiccicose ed il risultato sembra posticcio come gli ultimi album dei Tame Impala. Questa è la versione del "big beat" del secondo decennio del nuovo millennio.


Assomiglia a: vedi sopra.

Dove ascoltarlo: in una discoteca alla moda.

 Lorenzo Allori