On Air Stiamo trasmettendo:
Notiziario

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



ozne

Idles – Brutalism

Anno di pubblicazione: 2017

Provenienza: Gran Bretagna

Genere: punk rock, new wave

Voto: ***1/2

Brano migliore: Mother


Commento: Senza un attimo di respiro, gli Idles ci guidano nell'inferno del punk rock "XXI century style" attraverso dodici inni di guerra. Solo il dodicesimo ed ultimo, intitolato Slow Savage, rallenta un poco il loro ritmo forsennato. Devono essere dei tipi davvero strani questi Idles, se è vero che omaggiano Frank Zappa all'interno della copertina del cd. E che dire poi del fatto che il nome della band non è mai riportato in nessuna parte dell'oggetto. Cercatelo pure: troverete solo la frase programmatica "Don't go gentle". Lo stile doi questi nuovi eroi punk ovviamente non ha però niente a che vedere con il genio di Baltimora. Semmai potremmo ricercarne le radici nei primissimi vagiti della storia degli Wire che, come forse saprete, furono forse i più punk tra i new wavers. Se gli Idles avessero una carriera convincente anche solo la metà di quella dei loro antesignani, la battaglia per il rock n'roll sarebbe ancora una volta vinta.


Assomiglia a: vedi sopra.

Dove ascoltarlo: nello studio di un fotografo professionista.

 Lorenzo Allori