On Air Stiamo trasmettendo:
Marco Monzali

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Fantastic Negrito - The Last Days Of Oakland

Anno di pubblicazione: 2016

Provenienza: U.S.A.

Genere: funk, soul

Voto: ***

Brano migliore: Rant Rushmore

Commento: Xavier Dphrepaulezz è uno storico agitatore dell’underground californiano. Si mormora che anni addietro sia stato coinvolto nel traffico di droga e nel gioco d’azzardo, ma poi l’incontro con la musica lo ha cambiato per sempre. Già in passato, sotto il nome di Fantastic Negrito, aveva inciso per la label di Prince ed in effetti anche in The Last Days Of Oakland affiorano lampi della musica del suo mentore, sottoforma di riff rock e torrido funk ballabile. Poi c’è l’amore per i grandi soulmen del passato. In particolare io ho ritrovato tracce di O.V. Wright o di Syl Johnson (ascoltate la passionale ballata Nothing Without You), ma voi vi troverete senz’altro mille altri rimandi. The Last Days Of Oakland è un disco ben registrato e che ha di certo “un suono definito”; il suo punto debole è che sembra indeciso sullo stile. In un’annata fortunatissima per la black music questo non è di certo il miglior frutto, anche se Fantastic Negrito sa evidentemente il fatto suo.

Assomiglia a: vedi sopra.

Dove ascoltarlo: in una bisca clandestina.


 Lorenzo Allori