On Air Stiamo trasmettendo:
Supercompilation

Parola di DJ
The Boiler - Speciale NATALIE MERCHANT

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



ozne

Gary Clark Jr. – Live / North America 2016

Anno di pubblicazione: 2017

Provenienza: U.S.A.

Genere: blues, soul

Voto: ***1/2

Brano migliore: When My Train Pulls In


Commento: Il secondo album dal vivo di Gary Clark Jr., a soli quattro anni di distanza dal bellissimo predecessore, punta ancora una volta sulla potenza annichilente della chitarra elettrica del leader e su un sound volutamente sgraziato e quasi garagista. Ovviamente il contrasto con le prove in studio, ricche di vibrazioni soul, è quanto mai evidente (in particolare sto alludendo a The Story Of Sonny Boy Slim del 2015). Anche i brani più soulful, quale ad esempio You Saved Me, vengono stuprati in versioni approssimative nello sviluppo, quanto al limite dell'hard rock nelle intenzioni. A risentirne sono particolarmente i brani che meriterebbero maggiori finezze, come la cover di Honest I Do di Jimmy Reed o una Shake in cui il muro di feedback riesce in parte ad oscurare anche la voce gospel dell'ospite Leon Bridges ed il sax di Jeff Dazey. In altri casi gli arrangiamenti invece sono davvero calzanti, come nelle devastanti Our Love e When My Train Pulls In o in una versione di My Baby's Gone da fare invidia allo stesso Elmore James.


Assomiglia a: a un Jimi Hendrix cresciuto negli anni '90.

Dove ascoltarlo: in casa vostra, proveniente dalle casse dello stereo del vostro vicino adolescente e casinista.

 Lorenzo Allori