On Air Stiamo trasmettendo:
Musica Italiana

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Nick Moss Band – From The Root To The Fruit

Anno di pubblicazione: 2016

Provenienza: U.S.A.

Genere: blues

Voto: ***1/2

Brano migliore: I Dig


Commento: Nick Moss è il discendente di una delle più importanti e longeve tradizioni del blues: quella iper elettrica proveniente da Chicago. Con questo doppio album (ben 27 canzoni, di cui una sola cover: Long Tall Woman di Elmore James) Nick intende ripercorrere la storia dei vari generi del blues. A conti fatti viene però pesantemente trascurato il blues rurale, mentre grande spazio viene riservato per le cavalcate elettriche e per interessanti soluzioni intrecciate con il soul (grazie alla possente voce del chitarrista ritmico Michael Ledbetter ed al sax tenore di Gordon Beadle) in brani quali I Dig o Shade Tree. Ad incrociare la propria chitarra con quella di Nick Moss arriva perfono David Hidalgo dei Los Lobos (Free Will).


Assomiglia a: Kenny Wayne Sheperd

Dove ascoltarlo: in un club di Chicago.

 Lorenzo Allori