On Air Stiamo trasmettendo:
The Boiler con Indignata Chinaski

Parola di DJ
Siamo tornati! Stamani riprendono le trasmissioni consuete di RADIO GAS

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Nick Moss Band – From The Root To The Fruit

Anno di pubblicazione: 2016

Provenienza: U.S.A.

Genere: blues

Voto: ***1/2

Brano migliore: I Dig


Commento: Nick Moss è il discendente di una delle più importanti e longeve tradizioni del blues: quella iper elettrica proveniente da Chicago. Con questo doppio album (ben 27 canzoni, di cui una sola cover: Long Tall Woman di Elmore James) Nick intende ripercorrere la storia dei vari generi del blues. A conti fatti viene però pesantemente trascurato il blues rurale, mentre grande spazio viene riservato per le cavalcate elettriche e per interessanti soluzioni intrecciate con il soul (grazie alla possente voce del chitarrista ritmico Michael Ledbetter ed al sax tenore di Gordon Beadle) in brani quali I Dig o Shade Tree. Ad incrociare la propria chitarra con quella di Nick Moss arriva perfono David Hidalgo dei Los Lobos (Free Will).


Assomiglia a: Kenny Wayne Sheperd

Dove ascoltarlo: in un club di Chicago.

 Lorenzo Allori