On Air Stiamo trasmettendo:
Musica Italiana

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Drive – Nicolas Winding Refn

 

REGIA: Nicolas Winding Refn

PAESE: USA

ANNO: 2011

PRODUZIONE: Bold Films, Odd Lot Entertainment, Marc Platt Productions, Seed Productions

DURATA: 95’

 

Sguardo fermo, quasi impassibile. Mani sul volante con strinti guanti da guidatore professionista. Stuntman a tempo perso, di professione meccanico, questo ragazzo dallo sguardo immobile e lucido senza nome, di notte guida le auto per i rapinatori. Sgarri di un minuto e lui non c’è più. Arrivi in tempo e hai salva la vita e il bottino che ti sei procurato.

In questa routine molto adrenalinica, ma solo per chi guarda, il nostro driver senza nome, un giorno, incrocia il suo destino con una famiglia in cerca di serenità, ma con delle ombre aguzzine che l’attendono al varco di casa. Decidendo di aiutarli Driver – senza nome dovrà, un po’ per necessità, un po’ per umano imperativo dettato da una nuova volontà riscoperta, uscire dal mistero egoistico entro il quale era racchiuso.

Nulla più sarà come prima fuori delle amabili quattro ruote che conoscono tutte le strade di L.A. La nuova opera cinematografica di Nicolas Winding Refn è destinata a restare dentro quell’alveo degli indimenticabili.

Distribuito nelle sale italiane in 300 copie, premiato a Cannes in questo ultimo anno, il film di Refn è destinato a divenire nell’immediato un “cult”; così lo ha definito Il Fatto Quotidiano. “Non avendo ancora affrontato la determinante prova del tempo”, esso diventa subito oggetto di culto e venerazione per intenditori e nuovi appassionati.

Sullo sfondo di una Los Angeles quasi sempre illuminata dalle luci della notte, la colonna sonora accompagna le gesta istintuali del protagonista, dicendoci più volte che quello che abbiamo davanti, per quanto sorprendente ci possa sembrare, non è altro che un uomo che fa di tutto per sentirsi un essere umano. To be a Human being, a real hero.

 Letizia Magnolfi