On Air Stiamo trasmettendo:
Slow Emotion

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



65DAYSOFSTATIC Wild light

Anno di pubblicazione: 2013

Provenienza: Gran Bretagna

Genere: math rock, post rock

Voto: ***1/2

Brano migliore: Unmake The Wild Light


Commento: I 65daysofstatic sono da diversi anni una delle realtà migliori della musica sperimentale mondiale. La loro musica si sta progressivamente alleggerendo: dall'acceso ed intricato math rock delle origini, a qualcosa di profondamente diverso, che sempre più riesce ad inglobare la grandeur di certo post rock chitarristico ed anche interessanti digressioni di pura elettronica. Wild Light è l'ennesimo tassello di questa mirabile evoluzione e Prisms è il brano simbolo di questi nuovi 65daysofstatic: un sound personale ed acuminato, che oggi non ha uguali per incisività. Ovviamente la band di Sheffield corre i rischi di qualsiasi gruppo di quest'area espressiva: il rischio di ripetersi. Explosions In The Sky o Mogwai (tanto per citare i leader dell'odierna scena) stanno oggi vivendo un piccolo momento di stasi creativa, i 65daysofstatic probabilmente adesso sono al comando.


Assomiglia a: ad un insieme curioso tra i Battles ed i Tortoise di fine anni '90.

Dove ascoltarlo: in un labirinto di specchi.

Lorenzo Allori