On Air Stiamo trasmettendo:
Eightis

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Dead Rider – Chills On Glass

Anno di pubblicazione: 2014

Provenienza: U.S.A.

Genere: math rock, post rock

Voto: ****

Brano migliore: Weird Summer


Commento: Ecco un gruppo che sta proponendo qualcosa di decisamente nuovo nel mondo del pop mondiale. I Dead Rider provengono da Chicago (la culla del post rock) e mischiano in modo inedito le ritmiche del math rock con elementi di derivazione "black music". In sostanza il loro è un soul (o funk) bianco con una ritmica decisamente impazzita. Se si aggiunge che la scrittura è sempre di ottimo livello (ascoltate ad esempio New Eyes, Weird Summer o Cry Honey), questo nuovo Chills On Glass è un disco da ascoltare assolutamente. E' la dimostrazione che è ancora possibile osare e che tutto non è stato ancora già sentito.


Assomiglia a: al David Bowie di Station To Station o ai Talking Heads di Fear Of Music, il tutto però suonato da musicisti di area sperimentale.

Dove ascoltarlo: in un allevamento per cani di razza.

 Lorenzo Allori