On Air Stiamo trasmettendo:
Sel. Prog

Parola di DJ
Le nostre trasmissioni consuete sono riprese da oggi dopo la pausa natalizia

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Gala Drop – Gala Drop II

Anno di pubblicazione: 2014

Provenienza: Portogallo

Genere: elettronica, kraut rock, psichedelia

Voto: ****

Brano migliore: Let It Go


Commento: Per evidenti motivi storici, i musicisti portoghesi hanno sempre rivolto la bussola delle proprie contaminazioni verso il Brasile o Capo Verde. Fin dalla copertina si capisce invece che i Gala Drop puntano a superare il Golfo di Biscaglia o ancora meglio a visitare il brumoso paese dei Germani. Ecco che il kraut rock nella versione dei Gala Drop è molto credibile ed anzi, esattamente come il primigenio, porta in sé una carica fortemente innovativa. In un momento di quasi esclusivo revivalismo, questo germe mutante è vera manna dal cielo. Se poi si aggiunge alla ricetta pure qualche vera canzone cantata..... I brani da ricordare sono Big City, Monad, Samba da maconha e Let It Go.


Assomiglia a: ai Tangerine Dream che bevono un drink al Buddah Bar.

Dove ascoltarlo: sotto un cielo stellato velato di sottile foschia.