On Air Stiamo trasmettendo:
Alto Volume con Max Cherubini

Parola di DJ
Causa trasferimento della sede le trasmissioni consuete di Radio Gas riprenderanno solo giovedì 18 Gennaio. In loro sostituzione vanno in onda le nostre selezioni musicali

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



AA.VV. – The Bottom Line Archive Vol. I - II

Anno di pubblicazione: 2015

Provenienza: Vari

Genere: folk, classic rock

Voto: ***1/2

Brano migliore: Just What I Needed


Commento: In questi anni pieni di messaggi in bottiglia dal passato, non potevano marcare i poderosi archivi di questo storico locale / cabaret di New York City. In particolar modo tra la metà degli anni '70 e la metà del decennio successivo, quel palco è stato uno dei più importanti del mondo (almeno limitandosi ai piccoli club). Proprio per le dimensioni del locale, occorreva privilegiare un repertorio scarno, soprattutto in chiave acustica. Nel primo cd piace segnalare una versione ridotta all'osso di I Wanna Be Sedated dei Ramones, realizzata dal solo Joey Ramone; I Feel So Good del sempre grandissimo Richard Thompson; una sorprendente Just What I Needed di un Ric Ocasek appena fuoriuscito dai Cars e poi gradite comparsate di Dave Alvin e di Bobby Whitlock. Nel secondo cd ecco furoreggiare Billy Bragg (To Have And Have Not), Suzanne Vega (Luka) e Bruce Cockburn (Silver Wheels). Il voto è la media tra le quattro stelle del primo volume e le tre del secondo. Si segnala che questo è una sorta di riassunto essenziale, poiché in questo momento stanno inondando i negozi di dischi tanti concerti completi registrati al Bottom Line in quegli anni.


Assomiglia a: ad un sacco di gente che suona al vecchio Bottom Line.

Dove ascoltarlo: Ancora? Al Bottom Line, se fosse ancora aperto.

 Lorenzo Allori