On Air Stiamo trasmettendo:
Marco Monzali

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



DAMIEN JURADO Brothers And Sisters Of The Eternal Son

Anno di pubblicazione: 2014

Provenienza: U.S.A.

Genere: folk rock

Voto: ***1/2

Brano migliore: Silver Donna


Commento: Damien Jurado è ormai un vero veterano del cantautorato mondiale. Pur essendo statunitense, la sua musica guarda sempre più ai grandi maestri canadesi del cantautorato rock. Questo nuovo album presenta un suono molto personale, dove tecnologia, elementi etnici ed un pizzico di vena psichedelica si amalgamano alla perfezione. Le sonorità, per intenderci, sono quelle care al Bruce Cockburn degli anni '90 o al Robbie Robertson solista. Ogni tanto poi, nella voce sofferta, o in qualche barocchismo orchestrale, viene fuori anche l'ammirazione per il Neil Young di Harvest. Il limite di Brothers And Sisters Of The Eternal Son è soltanto quello di avere degli arrangiamenti così marcati, da sovrastare le stesse composizioni. La percezione è infatti quella di un'unica lunga suite, senza soluzione di continuità tra un pezzo e l'altro. La versione de luxe presenta un secondo cd, denominato Sisters, in cui il cantautore si cimenta in un bel concerto dal vivo acustico. Le canzoni dell'album in studio, in una prospettiva più minimalista, svelano tutta la loro bellezza, con un colore prettamente spirituale che in fondo è lo stesso del gospel.


Assomiglia a: vedi sopra

Dove ascoltarlo: in un negozio che vende argenterie.

 Lorenzo Allori