On Air Stiamo trasmettendo:
Nightswimming con Marco Monzali

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



DEEP DARK WOODS Jubilee

Anno di pubblicazione: 2013

Provenienza: Canada

Genere: country rock

Voto: ***1/2

Brano migliore: The Same Thing


Commento: Jonathan Wilson ormai è come Re Mida: diventa oro tutto ciò che lui tocca (in questo caso svolge il ruolo di produttore artistico di Jubilee). Anche questo nuovo album dei Deep Dark Woods è toccato da tanta grazia. La band decide di suonare in modo più variegato rispetto ai precedenti album. Quando inizia Miles And Miles sembra per esempio di ascoltare i My Morning Jacket del primo album, poi si impone un classico sound country rock molto debitore di The Band. C'è peroò spazio anche per del gustoso folk rock (A Voice Is Calling) e per ballate che sembrano uscire dritte dal Greenwich Village dei primi anni '60 (The Beater). Per gli amanti dei suoni vintage uno degli album dell'anno, senza se e senza ma.


Assomiglia a: The Band + Fred Neil.

Dove ascoltarlo: in un deposito pieno di vecchie bandiere e stendardi.

 Lorenzo  Allori