On Air Stiamo trasmettendo:
The Musical Trip con Alessio Corsi

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



DJAM KARET - The Trip

Anno di pubblicazione: 2013

Provenienza: Stati Uniti

Genere: jam band, progressive rock

Voto: **1/2

Brano migliore: The Trip


Commento: Bei tempi quando le jam band prendevano la loro maggiore fonte di ispirazione dalla libertà free form dei Grateful Dead, dalla sostanza jazzata dei Little Feat o dal bluegrass. La nuova generazione di questi gruppi invece ha in testa il prog ed il kraut rock europei degli anni '70. I Djam Karet non sono certo dei novellini (la band ha quasi trenta anni di vita), ma sono usciti da una notorietà tutta californiana solo in tempi relativamente recenti. In tempo insomma per bucare la prima infornata di jam band. Questo The Trip è un disco formato da una sola lunghissima composizione strumentale (47 minuti e spiccioli divisi in qualche sezione), che deve moltissimo al kraut rock, agli Hawkwind ed a certe cose dei Pink Floyd di inizio anni ‘70. Non è assolutamente male ma, a cose fatte, a cosa serve tutto questo spiegamento di nostalgia? A niente.


Assomiglia a: vedi sopra.

Dove ascoltarlo: durante un falò sulla spiaggia popolato esclusivamente da nerd.

 Lorenzo Allori