On Air Stiamo trasmettendo:
Supercompilation

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



GRIP WEEDS Inner Grooves

Anno di pubblicazione: 2013

Provenienza: U.S.A.

Genere: psichedelia

Voto: ***

Brano migliore: Love's Lost On You


Commento: Che i Byrds siano tornati in vita? Già negli anni '80 avevano fatto capolino i R.E.M. ed ancora di più i Long Ryders ad indicarci la via del revival folk - rock - psichedelico puramente "californian ‘60s". Adesso ci sono i Grip Weeds e l'allucinazione sonora è ancora più perfetta, tra cover dei Byrds originali (She Don't Care About Time) e lunghissime jam chitarristiche in odore di Dark Star (Sun Ra Ga). Questo Inner Grooves non è un nuovo album dei Grip Weeds, ma è viceversa una raccolta di inediti e rarità, che farà felici soprattutto i sostenitori di questa jam band la cui popolarità è in aumento esponenziale negli States. Ogni tanto qualche bella melodia acida la sanno tirare fuori davvero (Love's Lost On You, We're Not Getting Through), per il resto recuperate quello che magari non conoscete degli anni '60.


Assomiglia a: ai Byrds di Fifth Dimension.

Dove ascoltarlo: in una strada tappezzata di luci intermittenti.

 Lorenzo Allori