On Air Stiamo trasmettendo:
Deutschradio con Alessandro Pianti

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



HUGO RACE & THE FATALISTS We Never Had Control

Anno di pubblicazione: 2012

Provenienza: Australia / Italia

Genere: new wave, blues

Voto: ***

Brano migliore: No Stereotype


Commento: Hugo Race è una vera leggenda vivente dell'alternative rock, forse ancora troppo associato a Nick Cave pur a oltre trenta anni di distanza dall'interruzione della loro collaborazione (Race è stato chitarrista nell'ultimo album dei Birthday Party  e nel primo dei Bad Seeds). I Fatalists altro non sono che la band italiana di tex mex strumentale dei Sacri Cuori, che sono giunti al secondo album in collaborazione con l'artista australiano. Questo We Never Had Control ha il grosso limite di non essere stato prodotto in modo ottimale. Laddove tutto fila liscio (nella splendida No Stereotype o nel singolo Ghost Writer), questo album mette in mostra una miscela di blues impetuosa ed appassionata, per il resto delle tracce invece capita di annoiarsi, soprattutto paragonando il sound di queste tiepide ballate con quello della stessa band vista in ambito live. Peccato.


Assomiglia a: Madrugada, Dirtmusic

Dove ascoltarlo: in un albergo infestato dai fantasmi.

 Lorenzo Allori