On Air Stiamo trasmettendo:
Gas Station con Alessandro Pianti

Parola di DJ
Siamo tornati! Stamani riprendono le trasmissioni consuete di RADIO GAS

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Iceage – Plowing Into The Field Of Love

Anno di pubblicazione: 2014

Provenienza: Danimarca

Genere: new wave

Voto: ****

Brano migliore: Forever


Commento: Che cosa spinga quattro giovani ragazzi danesi a proporre questa musica, io non me lo so spiegare. Non è questione di suggestioni o di riferimenti. Gli Iceage ripropongono esattamente il sound che ha animato una certa parte del punk rock e del post punk storici, a partire da una voce talmente sguaiata da apparire forzata ed un filo petulante. A parte i normali peccati di gioventù ed il mistero di queste precise eredità sonore, gli Iceage sono bravi e pure parecchio. D'altronde non si scrivono per caso nuovi classici del genere come "On My Fingers", "Glassy Eyed, Dormant And Veiled", "Stay" e "Forever", tutte canzoni che, lo giurerei su una montagna di Bibbie, non sfigurano affatto rispetto a quelli originali invocati più sopra. Nel Nord Europa in questo momento si stanno producendo i migliori album revivalisti del mondo.


Assomiglia a: Birthday Party, Richard Hell & The Voidoids

Dove ascoltarlo: sulla scena di un crimine.

 Lorenzo Allori