On Air Stiamo trasmettendo:
Nigthswimming con Claudio Biancalani

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Malcom Holcombe – The RCA Sessions

Anno di pubblicazione: 2015

Provenienza: U.S.A.

Genere: country, folk

Voto: ***1/2

Brano migliore: Mouth Harp Man


Commento: Malcom Holcombe festeggia venti anni di carriera, spesa spesso nelle retrovie del country rock, risuonando alcune canzoni facenti parte del proprio repertorio classico negli storici RCA studios di Nashville. The RCA Sessions è un disco acustico e sospeso felicemente tra folk e country. Holcombe, con l'età, ha raggiunto lo stesso spessore di interprete e la stessa voce dolciastra che contraddistinguono un grandissimo come John Hiatt. In più ci sono ottime canzoni, una band che gira a mille ed il contributo della magica armonica di Jelly Roll Johnson (Mister In Morgantown, Mouth Harp Man). Questa bella raccolta è la dimostrazione pura e semplice di come, sempre di più, sia difficile districarsi tra le due grandi famiglie della musica popolare americana. Country n'western e blues sono ormai le due facce della stessa medaglia.


Assomiglia a: John Hiatt, Steve Earle

Dove ascoltarlo: in un vecchio negozio che vende camice in flanella.

 Lorenzo Allori