On Air Stiamo trasmettendo:
Nightswimming con Andrea Gori

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Mark Diomede & The Juggling Suns Project – Regulus

Anno di pubblicazione: 2015

Provenienza: U.S.A.

Genere: jam band, psichedelia

Voto: ***

Brano migliore: Awakening


Commento: gli album delle jam band, è cosa notoria, sono sottoposti a metri di giudizio completamente divergenti rispetto a quelli del resto della musica pop. Un buon disco di questo genere deve avere brani lunghi, assoli di chitarra fantasiosi e magari anche repentini cambi di tempo. Mark Diomede ed i suoi strappano dunque la sufficienza proprio grazie alla chitarra del leader, che produce assoli fluidi, dilatati e spesso molto melodici (Samsara, Channelling, Awakening, Portal). Le cose vanno meno bene quando ci si assesta su un funk vagamente elettronico, sullo stile dei Galactic (Crescent, non a caso richiamante il soprannome di New Orleans, che dei Galactic è la città di provenienza). Per le canzoni però, prego ripassare.


Assomiglia a: Phish, The String Cheese Incident, Santana, Galactic

Dove ascoltarlo: durante un corso di astrologia.

 Lorenzo Allori