On Air Stiamo trasmettendo:
Alto Volume con Valentina Ceccatelli

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



PISSED JEANS Honeys

Anno di pubblicazione: 2013

Provenienza: U.S.A.

Genere: stoner

Voto: ***

Brano migliore: Loubs


Commento: sono partiti dall'hardcore punk i Pissed Jeans (e si sente), ma stanno rapidamente mutando in qualcosa di diverso. Lo stoner, il metal estremo e certe lascive atmosfere in odore di glam / street rock sono i lidi dove si sta dirigendo il loro bastimento rock n'roll. Occorre dire che ancora la loro musica è schiacciata dall'ossessiva violenza del monolite hardcore, ma qua e là fanno capolino momenti più riflessivi, in cui si può gustare qualcosa di forse ancora più pericoloso, benché leggermente rallentato. Per adesso i Pissed Jeans strappano solo la sufficienza, ma Dio solo sa quanto si ha bisogno nell'attuale panorama musicale di gente brutta, sporca e cattiva. Insomma praticamente il ritratto sputato di questo quartetto di scapestrati della Pennsylvania.


Assomiglia a: ai Motorhead che jammano con i Turbonegro.

Dove ascoltarlo: sezionando cadaveri all'obitorio.

 Lorenzo Allori