On Air Stiamo trasmettendo:
Eightis

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Piano Magic – Closure

Anno di pubblicazione: 2017

Provenienza: Gran Bretagna

Genere: new wave

Voto: ***1/2

Brano migliore: I Left You Twice, Not Once


Commento: Questo, lo si apprende dalle dichiarazioni del leader Glen Johnson, sarà l'ultimo album della storia dei Piano Magic. Già dal titolo in effetti si respira aria di irreparabile, di definitivo e tutto sommato aria di rimpianti. Ormai da tempo la new wave dei Piano Magic ha perso quasi tutti i propri connotati dark anni '80, per attestarsi invece sulla forma ballata, cameristica e discretamente orchestrale. Per capirci, dovremmo tirare in ballo più gli Echo & The Bunnymen di Ocean Rain, che i Joy Division. E se la distanza tra Liverpool e Manchester è esigua dal punto di vista del chilometraggio, i veri appassionati di musica sanno quanto sia viceversa incolmabile se ci si trova a parlare di new wave (per non parlare del football, ma questa è davvero tutta un'altra storia). I Piano Magic se ne vanno in silenzio, dopo dodici album e venti anni di onorata carriera. Sono stati la più grande new wave band del nuovo millennio, ma molti di noi erano troppo occupati ad attendere un nuovo segnale di vita dagli Interpol per rendersene davvero conto.


Assomiglia a: vedi sopra.

Dove ascoltarlo: al funerale della propria fidanzatina delle scuole medie.

 Lorenzo Allori