On Air Stiamo trasmettendo:
Eightis

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



RANDY NEWMAN Live in London

 

Anno di pubblicazione: 2011

Provenienza: U.S.A.

Genere: classic rock

Voto: ****

Brano migliore: Louisiana 1927

 

Commento: chi è oggi Randy Newman? E’ ancora il cantautore dalla penna graffiante che incantò gli States all’inizio degli anni ’70, oppure è il geniale autore di colonne sonore che si è stabilito ad Hollywood da qualche decennio. Questo album dal vivo (che arriva dopo tanti anni di attesa da parte dei fans) ci dimostra che è ancora vera la prima ipotesi. Tra ironia e cabaret il canuto Randy dimostra di avere ancora tanto da dire e da dare. E praticamente nessun cantautore della sua generazione po’ contare su un repertorio formato da gioielli immortali come Mama Told Me Not To Come, Short People, Louisiana 1927, You Can Leave Your Hat On (chiedere notizie a Joe Cocker), Political Science, Love Story (You And Me) e Sail Away. Al disco viene allegato un dvd che mostra la bellissima intesa tra il pianoforte di Randy e l’orchestra della BBC alle sue spalle.


Assomiglia a: Dr. John per lo stile blueseggiante del pianoforte, a Warren Zevon per l’rresistibile vena caustica.


Dove ascoltarlo: in un vecchio cinema di periferia, acquistando zucchero filato e pop corn prima dello spettacolo della domenica pomeriggio.

 
 Lorenzo Allori