On Air Stiamo trasmettendo:
Musica Italiana

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Raoul Vignal – The Silver Veil

Anno di pubblicazione: 2017

Provenienza: Francia

Genere: folk

Voto: ****

Brano migliore: Under The Same Sky


Commento: Pochi pazzi possono permettersi di mettere in dubbio l'influenza enorme esercitata da Nick Drake e John Martyn sul cantautorato moderno. Nessuno potrebbe sicuramente negare le somiglianze stilistiche delle canzoni di Raoul Vignal rispetto al Pink Moon drakeiano. Le cattive notizie (leggi alla voce poca originalità) finiscono qui, poiché Vignal è cantautore dal talento cristallino e chitarrista superbo al fingerpicking, con una tecnica tale da non far rimpiangere quella dei due giganti sopra citati. L'iniziale Hazy Days sembra fin dal titolo un omaggio alla Hazy Jane del maestro e poi ci sono un paio di colpi da maestro davvero clamorosi (Under The Same Sky, Shadows). The Silver Veil è sicuramente un album derivativo, che guarda con desiderio nostalgico alla perfida Albione, ma è uno di quei sempre più rari dischi che non mi abbandoneranno per un bel po'.


Assomiglia a: vedi sopra.

Dove ascoltarlo: in un festival dedicato alla memoria di Nick Drake.

 Lorenzo Allori