On Air Stiamo trasmettendo:
Nigthswimming con Claudio Biancalani

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



SEAN ROWE The Salesman And The Shark

Anno di pubblicazione: 2012

Provenienza: U.S.A.

Genere: classic rock

Voto: ***1/2

Brano migliore: The Ballad Of Buttermilk Falls

Commento: voce profondissima e mal di vivere tipico dei cantautori tristi e squattrinati, Sean Rowe è un maniaco dei dischi che si facevano negli anni '70. The Salesman And The Shark carbura un po' lento, ma ha il pregio di crescere alla distanza con almeno cinque canzoni sopra la media (Flying, The Ballad Of Buttermilk Falls, Horses, Old Shoes, Long Way Home). In particolare Horses è la canzone più estesa e complicata dell'album: un brano intenso che inizia con una cantilenante melodia a metà strada tra Paint It Black degli Stones ed Achilles Last End degli Zeppelin e si conclude come un sermone in stile Nick Cave. Per il resto si nota con piacere una serie importante di arrangiamenti raffinati studiati per canzoni di spessore.

Assomiglia a: Leonard Cohen, William Elliott Whitmore

Dove ascoltarlo: in una vecchia casa costruita in "stile federale".

 

 Lorenzo Allori