On Air Stiamo trasmettendo:
The Boiler con Indignata Chinaski

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



WOLF PEOPLE Fain

Anno di pubblicazione: 2013

Provenienza: Gran Bretagna

Genere: psycho rock, folk

Voto: ****

Brano migliore: When The Fire Is Dead In The Grate


Commento: Esiste un'isola, sconosciuta ai più, situata esattamente a metà strada tra le temperate coste della Cornovaglia e le nebbie della California settentrionale. Nella Hit Parade di quest'isola i Wolf People sono al primo posto in classifica. Del resto è raro trovare una band che sappia mischiare con tanta naturalezza le sonorità dell'acid rock californiano, con quelle del folk e del prog britannico. Fain è uno degli album più belli del 2013 e pone i Wolf People alla testa del nutrito novero di band psycho rock messe sotto contratto dalla benemerita Jagjaguwar. Una bella risposta per chi sostiene che il rock è morto e che non è possibile creare niente di nuovo guardando al passato.


Assomiglia a: un incontro tra Jefferson Airplane e Jethro Tull.

Dove ascoltarlo: all'interno di una casa di bambole.

 Lorenzo Allori