On Air Stiamo trasmettendo:
Musica Italiana

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Yak – Alas Salvation

Anno di pubblicazione: 2016

Provenienza
: Gran Bretagna

Genere: garage rock

Voto: ***1/2

Brano migliore
: Take It



Commento: Superata la tempesta elettrica scatenata dai primi due brani in scaletta, intitolati Victorious (National Anthem) e Hungry Heart, quella che è destinata ad essere ricordata come la migliore avventura garage rock del 2016, rallenta leggermente il ritmo. Gli Yak sono esattamente quello che gli Strokes sarebbero potuti essere se non si fossero bruciati il cervello con le droghe e con le modelle (soprattutto con le seconde): un omaggio devastante e coerente al rock n’roll più sudicio e stradaiolo della storia. Se gli Strokes sembravano una cover band e recitavano a soggetto anche ai tempi dell’esordio, gli Yak invece non scherzano per niente. In ogni nota suonata di Alas Salvation si percepisce l’urgenza dei vent’anni. Se Vogue non si accorge pure di loro, sono destinati a tenere alto il vessillo del rock per qualche anno.

Assomiglia a: The Strokes, Dead Boys, The Orwells

Dove ascoltarlo: in una fabbrica di pellicce.