On Air Stiamo trasmettendo:
Fatti e misfatti con Marco Monzali e Paolo Balestri

Parola di DJ
Causa trasferimento della sede le trasmissioni consuete di Radio Gas riprenderanno solo giovedì 18 Gennaio. In loro sostituzione vanno in onda le nostre selezioni musicali

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Bettye LaVette – Worthy

Anno di pubblicazione: 2015

Provenienza: U.S.A.

Genere: soul

Voto: ***1/2

Brano migliore: Where A Life Goes


Commento: Nessuno al mondo oggi sa mischiare le regole del soul con le grandi canzoni del repertorio rock, blues e soprattutto country degli ultimi sessanta anni. Nessuno tranne Bettye LaVette ovviamente, la quale licenzia l'ennesimo disco impeccabilmente elegante della sua ormai lunga carriera. E fin dalle premesse c'era da giurare sul risultato finale, visto che la produzione di questo album era stata assegnata a Joe Henry, ormai consolidato godfather di vecchi leoni del soul. In questa scaletta spiccano brani come Bless Us All, Where A Life Goes (scritta da Randall Bramblett) e Worthy (di Mary Gauthier), ma anche canzoni minori firmate da Bob Dylan, dai Beatles, dai Rolling Stones, da James Brown e dallo stesso Joe Henry. Ladies & Gentlemen: Bettye LaVette, The Queen Of Country Soul.


Assomiglia a: Solomon Burke, Mavis Staples

Dove ascoltarlo: in una buca scavata nel terreno della giungla indocinese.

 Lorenzo Allori