On Air Stiamo trasmettendo:
Marco Monzali

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Eric Clapton & J.J. Cale – Live In San Diego

Anno di pubblicazione: 2016

Provenienza: U.S.A.

Genere: rock blues

Voto: ****

Brano migliore: Little Queen Of Spades


Commento: Nel 2006 uscì il sottovalutato The Road To Escondido, che coronava oltre trenta anni di stima reciproca tra Eric Clapton e J.J. Cale. Per dire la verità qualche altro chitarrista inglese avrebbe avuto più di un debito di riconoscenza verso l'eremita di Tulsa, Oklahoma (vero Mark Knopfler?), ma Eric Clapton è sempre stato l'apostolo più entusiasta della musica di J.J. Cale. Nel 2007 Cale salì sul palco di San Diego con la tour band di Eric Clapton per suonare e cantare cinque canzoni del suo repertorio: Anyway The Wind Blows, Who Am I Telling You?, Don't Cry Sister e le immancabili After Midnight e Cocaine. Questo è il primo punto di indubbio interesse per questo doppio dal vivo. Il resto però è ugualmente eccellente, come non sempre purtroppo è avvenuto negli innumerevoli album dal vivo del "manolenta". Little Queen Of Spades di Robert Johnson è ad esempio trasfigurata in una spettacolare versione di oltre 14 minuti e che dire di una Little Wing (Jimi Hendrix) stellare o di una Layla finalmente proposta nell'arrangiamento elettrico ideato da Duane Allman e Bobby Whitlock per i Derek & The Dominos? Perfino la melensa Wonderful Tonight, in questa serata di grazia, appare incisiva più del solito. Grande concerto.


Assomiglia a: al Dream Team del blues.

Dove ascoltarlo: Purtroppo dal vivo non potremo ascoltarlo più.
 Lorenzo Allori