On Air Stiamo trasmettendo:
Nigthswimming con Claudio Biancalani

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



NOBRAINO @ Auditorium FLOG

 Firenze 19/01/2013

 

Un abbigliamento decisamente fuori dal normale,il chitarrista pirata,il trombettista e chitarrista decisamente in versione scatenata.E cosi che Lorenzo Kruger apre il concerto alla flog di Firenze.
Gia da prima che iniziasse il concerto nell'auditorium non facevano entrare più nessuno"tutto completo"
All'inizio del concerto parte il pogo mentre Nobraino inizia a cantare pezzi meno conosciuti ma che il pubblico della Flog conosceva e cantava.
Ma veniamo al dunque,ho deciso di fare questa recensione perche un concerto così non lo si vede molto spesso.Lorenzo Kruger inizia a lanciarsi a peso morto sul pubblico dopo 15 minuti di concerto per adagiarsi su un letto di mani! molti sono gli attrezzi che ha sul palco per dare spettacolo,una campanella elettronica che fà suonare davanti al microfono, una sfera luminosa bianca che verso la fine del concerto farà roteare intorno a se stesso,continua a lanciarsi sul pubblico per altre 10 volte fino a scendere dal palco della Flog dirigersi al piano superiore(dove la gente lo guardava) e salire sul cornicione di ferro in piedi senza nessuna protezione, con una luce intorno al collo così che la gente potesse individuarlo,
Ad un certo punto si mette a sedere sul cornicione e canta io non sono matto!
Il concerto si conclude con "bifolco"mentre Lorenzo Kruger è ancora in giro per l'auditorium, insomma a nobraino piace stare in mezzo alla gente
anzi piace buttarsi in mezzo alla gente.


Veramente un concerto spettacolare!!!!

 Luca Martini