On Air Stiamo trasmettendo:
Supercompilation

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Anarchist Republic Of Bzzz – United Diktaturs Of Europe

Anno di pubblicazione: 2016

Provenienza: U.S.A.

Genere: hip hop, avant jazz, noise rock, no wave

Voto: ***1/2

Brano migliore: Scream


Commento: Gli Anarchist Republic Of Bzzz sono stati fondati oltre dieci anni fa dal rapper Mike Ladd e questo loro secondo album vede un avvicendamento di formazione che sa molto di Lounge Lizards: Marc Ribot è stato infatti sostituito dal brasiliano Arto Lindsay (inconfondibili certe sue frasi di selvaggia chitarra grattugiata). Oltre a Lindsay partecipa ad alcuni brani di United Diktaturs Of Europe il sax contralto di uno dei grandi protagonisti della storia del free jazz, quello di Mr. Archie Shepp. Nei momenti migliori questo secondo album degli Anarchist Republic Of Bzzz vede furiosi rap urbani adagiati su tappeti rumoristici no wave formati soprattutto da archi suonati in modo non ortodosso, con rimembranze assortite modali / indiane ed assoli rumoristici. Nei momenti peggiori è comunque gran cazzeggio.


Assomiglia a: DNA + Mr. Bungle + mc hip hop

Dove ascoltarlo: mi viene in mente solo qualche oscuro quartiere etnico di New York City.

 Lorenzo Allori