On Air Stiamo trasmettendo:
Eighties

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



MERCY GIANTS Steel Dungeons, Mighty Foes!

Anno di pubblicazione: 2013

Provenienza: Olanda

Genere: math rock, dream pop

Voto: ***1/2

Brano migliore: Time Runs Out


Commento: niente si crea e niente si distrugge ormai nel mondo del pop? Fino a che non ho ascoltato i Mercy Giants, probabilmente avrei risposto in modo affermativo. Invece questa piccola band olandese si rende capace di una grande impresa. Scalare le vette dell'originalità non limitandosi a ripetere i sentieri già percorsi, ma semmai provando nuove strade. I Mercy Giants sono dunque per me il simbolo della vitalità del rock indipendente e di come quest'ultimo potrebbe ancora rovesciare i destini della musica popolare e dell'industria discografica tutta. Steel Dungeons, Mighty Foes! è formato da sei lunghe composizioni di dream pop, piene di melodie suadenti, squarciate improvvisamente da inserti noise e ritmiche altamente irregolari. La cosa, in un modo misterioso, funziona ed è come se Elvis avesse provato di nuovo per la prima volta a roteare il bacino strimpellando una chitarra. Tanti di questi piccoli dischi ci salveranno dall'oblio.

Assomiglia a: alle canzoni degli Stereolab interrotte però da irruzioni moleste da parte degli Storm And Stress

Dove ascoltarlo: in un campo di tulipani.

 Lorenzo Allori