On Air Stiamo trasmettendo:
Nightswimming con Marco Milanesi

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



XX - Coexist

Anno di pubblicazione: 2012

Provenienza: Gran Bretagna

Genere: elettronica, dream pop

Voto: ***1/2

Brano migliore: Sunset


Commento: il grande critico musicale Simon Reynolds, nel suo controverso saggio Retromania, ha definito l'esordio omonimo degli XX del 2010, come l'unica cosa veramente innovativa degli ultimi anni di pop music. Dopo tutto il clamore suscitato negli ultimi anni, Romy Madley Croft e Oliver Sim (più Jamie Smith, che si occupa della manipolazione dei suoni) tornano con un disco nuovo di zecca che è XX al 100%. Ciò significa replicare quella soffice eppure magmatica amalgama tra dream pop, elettronica e chill out che ha reso famoso il marchio XX nel mondo della pop music. L'insieme è molto compatto e funziona alla grande con l'apice raggiunto da due autentici gioielli intitolati Sunset e Swept Away. C'è però da dire che forse stavolta Simon Reynolds ha un po' esagerato con le lodi, eh!


Assomiglia a: non volendo fare un torto al grande critico britannico, non mi sbilancio. Comunque assomigliano a diverse band (dream pop e trip hop), pur mantenendo una loro cifra stilistica molto evidente.

Dove ascoltarlo: sulla sonda che sta esplorando il pianeta Marte.