On Air Stiamo trasmettendo:
Fatti e misfatti con Marco Monzali e Paolo Balestri

Parola di DJ
Causa trasferimento della sede le trasmissioni consuete di Radio Gas riprenderanno solo giovedì 18 Gennaio. In loro sostituzione vanno in onda le nostre selezioni musicali

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



COME DIO COMANDA - Niccolò Ammaniti

Come Dio comanda ( 2006)
Niccolò Ammaniti

Era una notte buia e tempestosa... Potrebbe cominciare così questo ennesimo capolavoro di Niccolò Ammaniti.
Rino e Cristiano Zena sono padre e figlio e vivono da soli perché la madre se n'è andata. Cristiano potrebbe essere un adolescente come tanti, ma è Rino a non essere un padre come gli altri: disoccupato, emarginato, violento, alcolista, tenuto sotto controllo dall'assistenza sociale che minaccia di revocargli la custodia del figlio.

  Altri protagonisti del romanzo sono Danilo, anche lui alcolizzato, e dopo la morte della figlia abbandonato dalla moglie; Quattroformaggi, uno sgangherato personaggio colpito da un fulmine che lo ha visibilmente menomato, con una strana mania per il presepe e svariate turbe sessuali. Alle loro vicende si intrecciano quelle della ragazzina di cui Cristiano è segretamente innamorato, Fabiana, e della sua amica Marina, nonché quelle dell'assistente sociale Beppe Trecca.

I fatti si svolgono in un imprecisato luogo della pianura padana fra lande desolate, capannoni industriali e Centri commerciali come cattedrali nel deserto.

Rapporti conflittuali padre-figlio, l'ipocrisia di certe famiglie apparentemente esemplari ma che nascondono grossi conflitti interni, e tanta desolazione che sfocia in violenza, sono solo alcuni dei temi analizzati dall'autore.
Insomma un crudele ritratto delle periferie e di chi ci vive.
Una susseguirsi di avvenimenti , fino alla tempesta finale dove tutto finirà COME DIO COMANDA!

Giovanni "Larry" Torri