On Air Stiamo trasmettendo:
Gas Station con Capitan Uncino

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



MIDLAKE Antiphon

Anno di pubblicazione: 2013

Provenienza: U.S.A.

Genere: classic rock

Voto: ***1/2

Brano migliore: The Old And The Young


Commento: Nonostante il notevole successo sia di critica, sia di pubblico, a me i Midlake non hanno mai convinto del tutto. Figurarsi cosa c'era da aspettarsi dopo la vera e propria espulsione che la band ha intimato al leader Tim Smith, vittima del proprio incontenibile perfezionismo. Il nuovo cantante è il chitarrista Eric Pulido, il quale se la cava più che bene. La cosa fondamentale ed affatto scontata è che le canzoni di Antiphon funzionano alla grande, mostrando un insieme variegato di influenze che vanno dal prog canterburiano, fino all'AOR anni ‘70s. E' invece del tutto dimenticata la dimensione brit folk che aveva caratterizzato il precedente album dei Midlake. L'unico limite di questo repertorio potrebbe essere rappresentato da una scelta un po' stucchevole nei cori e nelle armonie vocali. Svanita la sorpresa queste canzoni resisteranno all'usura del tempo? Mi permetto di esprimere qualche dubbio, ma non è che considerazioni migliori le riservi ai Midlake di Smith; tutt'altro.


Assomiglia a: Pink Floyd, Camel, Alan Parsons Project

Dove ascoltarlo: in un club dove si può ancora giocare con i primissimi videogiochi.

 Lorenzo Allori