On Air Stiamo trasmettendo:
Eightis

Parola di DJ
Causa trasferimento della sede le trasmissioni consuete di Radio Gas riprenderanno solo giovedì 18 Gennaio. In loro sostituzione vanno in onda le nostre selezioni musicali

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Alessandro Fiori - Attento a me stesso

 

Anno di pubblicazione: 2010

Provenienza: Italia

Genere: Cantautorale

Voto: *****

Brani migliori: Lungomare, Catino Blu,2 cowboy per un parcheggio,Fuori piove

 


Si inizia a perdere il conto di quanti dischi belli sta sfornando il panorama indipendente italiano questo anno. E' arrivata, ad ora, la medaglia d'oro: parlo del primo lavoro da solista di Alessandro Fiori, già fondatore nel '99 dei Mariposa (tra le realtà alternative meno banali del rock italiano) che, con "Attento a me stesso" distribuito da Urtovox dal 15 maggio, conferma la sua originalità stilistica, vocale e letteraria.

Chi lo ascolta potrebbe pensare "sembra un disco dei Mariposa": invece, continuando con attenzione l'ascolto, in questo disco emerge in maniera molto più forte quello che è il tratto distintivo della poetica di Fiori, ovvero la sua capacità di unire serietà nella scrittura e approccio ironico, disillusione e leggerezza, testi impegnati e delicatezza nelle melodie (dovuto anche ai cantautori che tanto lo influenzano: Ivan Graziani, Piero Ciampi, Enzo Jannacci, Lucio Dalla).
Ci si incanta ad ascoltare le parole ed il modo di cantarle, il carattere, lo stile e soprattutto la sua identità molto forte.
Stiamo parlando inoltre di un'operazione raffinata che privilegia gli arrangiamenti e l'estrema professionalità dei musicisti coinvolti nel progetto. Nello specifico: Alessandro Stefana, Marco Parente, Zeno De Rossi, Danilo Gallo e Enrico Gabrielli.

Dove ascoltarlo: Ovunque, in camera da letto con la luce spenta, come nell'ipod mentre si va a lavoro o all'università durante la lezione mentre il professore non ti vede.


 Lorenzo Tempestini