On Air Stiamo trasmettendo:
Eightis

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



IVANO FOSSATI Live Dopo Tutto

Anno di pubblicazione: 2012

Provenienza: Italia

Genere: cantautorato

Voto: ***

Brano migliore: L'amore trasparente


Commento: Ivano Fossati, come Francesco De Gregori del resto, ha decisamente l'aria di chi non ne ha più. Credo sia umanamente comprensibile che uno, dopo tutti gli anni dedicati al servizio della canzone d'autore italiana, possa bramare la tranquillità della pensione. Una bella villa a Palm Beach, con i tornei di bridge nei bistrot simil - parigini (non sono mai stato in quella parte di Florida e quindi forse ho un'immagine distorta di quegli ameni lidi) è secondo me il sogno di Ivano Fossati. Invece una forza invisibile e direi potentissima continua a trascinarlo in giro per l'Italia. Canzoni, concerti, standing ovation, tutto fa ancora parte della liturgia messa in piedi da quest'uomo. Nel 2012 è uscito questo live album che vuole essere l'istantanea fedele di un suo recente tour teatrale. Qui Fossati si riappropria, abbastanza sorprendentemente, di un vocabolario rock che pensavamo avesse dimenticato definitivamente. Niente di nuovo comunque: canzoni amare che seguono il movimento del sole al crepuscolo, discorsi al pubblico quasi assenti e comunque più adatti ad una conferenza che ad un concerto pop e poi, quella faccia lì, sorridente come si conviene, ma solo perché lui sta pensando con tutta evidenza a Palm Beach.


Assomiglia a: state scherzando, vero?

Dove ascoltarlo: durante un impegnativo torneo di bridge.

 Lorenzo Allori