On Air Stiamo trasmettendo:
Marco Monzali

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Melanie De Biasio – No Deal

 

Anno di pubblicazione: 2014

Provenienza: Belgio

Genere: jazz, pop

Voto: ***1/2

Brano migliore: I'm Gonna Leave You

 

Brani: I Feel You, The Flow, No Deal, With Love, Sweet Darling Pain, I'm Gonna Leave You, With All My Love

 

Musicisti: Melanie De Biasio (voce, flauto traverso), Dre Pallemaerts (batteria), Pascal Paulus (tastiere, effetti elettronici), Pascal Mohy (pianoforte)

 

Commento: Melanie De Biasio da qualche anno viene considerata una delle realtà più interessanti della nuova scena jazz europea. Lei, con questo suo secondo album, spiazza un po' tutti, abbandonando il jazz ortodosso per farsi cullare da atmosfere oscure dal respiro quasi cinematografico. Certo il jazz è la materia principale con la quale è intessuta questa musica, ma il soul, il rock new wave, il dub e perfino l'elettronica degli anni '90 compartecipano fattivamente alla realizzazione di queste sette lente e solenni ballate. Forse qualcuno penserà ad una scelta dal sapore commerciale, ma in realtà l'intento di questa giovane artista sembra quello di realizzare una sorta di "trip hop dal volto umano", lontano dalle glaciali sensazioni che tanto ci piacquero un tempo non troppo lontano.


Assomiglia a: Nina Simone che canta con i Morcheeba o con i Portishead, anche se con poca elettronica in sottofondo.

Dove ascoltarlo: alla fine di una lunga serata all'insegna del ballo dub.

 

 Lorenzo Allori