On Air Stiamo trasmettendo:
Supercompilation

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Thumbscrew – Convallaria

Anno di pubblicazione: 2016

Nazione: U.S.A.

Genere: Jazz

Giudizio: ***1/2

 

Brani: Cleome / Barn Fire Slum Brew / Sampsonian Rhythms / Trigger / Screaming Piha / Convallaria / Tail Of The Sad Dog / The Cardinal And The Weathervane / Danse Insensé / Spring Ahead / Inevitable

 

Brano migliore: Convallaria

 

Musicisti: Mary Halvorson (chitarra), Michael Formanek (contrabbasso), Tomas Fujiwara (batteria)

 

 

Ecco il nuovo paradigma del power trio in chiave jazz. I Thumbscrew sfruttano una tipologia di formazione che è tipica del rock blues / hard rock e lo fanno in senso dissonante e sperimentale. In particolare è da ammirare la maestria ritmica della chitarrista Mary Halvorson, la quale suona passaggi complicati e linee continuamente spezzate con la sicurezza di una super protagonista della storia del jazz.

Leggendo le cartelle stampa, questa band newyorkese viene presentata come progetto free jazz. Nella realtà i brani con impronta chiaramente free sono soltanto un paio. Viene invece evidenziata una tendenza quasi matematica alla frammentazione ed all'accumulo di idee ritmiche. Ne viene fuori una nuova tipologia di fusion che aggiunge innovativi elementi alla scena avant jazz migliore del mondo. Dovrebbero astenersi dall'ascolto gli amanti di qualsiasi tipologia di classicità musicale.