On Air Stiamo trasmettendo:
Marco Monzali

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Archive – Restriction

Anno di pubblicazione: 2014

Provenienza: Gran Bretagna

Genere: progressive rock, elettronica

Voto: ****

Brano migliore: Ride In Squares


Commento: Uscito a pochissimi mesi di distanza dal precedente Axiom, il nuovo album degli Archive ricalca in parte le atmosfere sperimentali del predecessore, cercando nel contempo di smussarne gli spigoli meno fruibili. Ne viene fuori un disco quasi perfetto, in cui l'elettronica viene gentilmente spruzzata di romanticismo e sottile malinconia dark wave. La band britannica è ormai lontanissima dalle regole del progressive ed anzi talvolta strizza addirittura l'occhio verso il migliore Trent Reznor (Ride In Squares, Crushed). Ecco, quelli sono gli episodi più riusciti della raccolta (unitamente alle altrettanto belle End Of Our Days e Third Quarter Storm, più classiche nel loro essere ballate) ed un motivo in più per perseguire questa strada anche in futuro.


Assomiglia a: Nine Inch Nails, No Man

Dove ascoltarlo: sul ponte di una chiatta rompighiaccio.

 Lorenzo Allori