On Air Stiamo trasmettendo:
Nightswimming con Daniele Monticelli

Parola di DJ
Le nostre trasmissioni consuete sono riprese da oggi dopo la pausa natalizia

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



BRAD - United We Stand

Anno di pubblicazione: 2012

Provenienza: U.S.A.

Genere: alternative rock

Voto: ***

Brano migliore: A Reason To Be In My Skin


Commento: I Brad sono semplicemente uno dei supergruppi migliori della storia. Il loro debutto, Shame, uscito nel lontano 1993 era un gioiellino di crossover tra soul e giunge. I successivi loro album, come del resto questo United We Stand, non hano però saputo ripetere i fasti dell'esordio. I Brad si ripresentano dopo molti anni con la formazione tipo che comprende la struggente voce in falsetto di Shawn Smith (Satchel, Pigeonhead), il talento ritmico di Stone Gossard (Pearl Jam) e la grande tecnica del batterista di scuola death metal Regan Hagar (tra le altre cose, anche lui ex Satchel). Niente di indimenticabile, ma grande professionismo.


Assomiglia a:
Afghan Whigs

Dove ascoltarlo: ad un ballo in maschera.

 Lorenzo Allori