On Air Stiamo trasmettendo:
The Boiler con Indignata Chinaski

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



DIRTY PROJECTORS Swing Lo Magellan

Anno di pubblicazione: 2012

Provenienza: USA

Genere: indie rock

Voto: ****1/2

Brano migliore: Offspring Are Blank


Commento: Meno eccessivi che nel recente (per esempio l'eccezionale Bitte Orca del 2009) passato, tornano i Dirty Projectors, probabilmente la gemma più splendente dell'intera scena indie rock mondiale. Anche Swing Lo Magellan non delude le attese, pur spostando un poco le coordinate musicali. Meno voci femminili, arrangiamenti urticanti ed atmosfere orchestrali, in favore invece di un pop melodico / mutante di grande respiro e sempre spiazzante nelle scelte dei cambi di atmosfera. Qualcuna di questa canzoni rischia seriamente di essere utilizzata per qualche spot, o di essere fischiettata alla fermata della metropolitana. Il virus dell'intelligenza alla conquista della pop music contemporanea.



Assomiglia a: loro sono inimitabili, ma obiettivamente questo disco ha qualche punto di contatto con lo stile dei concittadini (Brooklyn, New York) Vampire Weekend

Dove ascoltarlo: in una foresta di alberi secolari.

 Lorenzo Allori