On Air Stiamo trasmettendo:
Nightswimming con Andrea Gori

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



DIRTY PROJECTORS & BJORK Mount Wittemberg Orca

 

Anno di pubblicazione: 2010 (ma distribuito in Europa nel 2011)

Provenienza: U.S.A. / Islanda

Genere: indie rock

Voto: ***1/2

Brano migliore: No Embrace

 

Commento: E’ fatale che spiriti affini come Bjork e i Dirty Projectors finiscano prima o poi per incontrarsi. Bitte Orca, lo straordinario lp del 2009 della lunatica band di Brooklyn, aveva ricordato a molti proprio le atmosfere della regina dei ghiacci. Nel 2010 era uscito solo in formato digitale questo ep di sette brani (poco meno di mezz’ora di musica), che adesso esce anche nel formato più tradizionale del cd. Si tratta di musica spezzata ed ostica, come tutti gli artisti coinvolti ci hanno abituato a produrre negli ultimi anni, ma il fascino è di quelli delle migliori occasioni. Non esiste niente di meno pop eppure la loro algida glacialità non rende queste canzoni lontane ed irraggiungibili.

 

Assomiglia a: a Bjork o ai Dirty Projectors.

 

Dove ascoltarlo: in una baita di montagna.

 
 Lorenzo Allori