On Air Stiamo trasmettendo:
Eighties

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Esben & The Witch Violet Cries

Anno di pubblicazione: 2011

Provenienza: Gran Bretagna

Genere: dream pop, new wave

Voto: ***1/2

Brano migliore: Chorea

 

Commento: Uno degli album più dark che mi è capitato ascoltare negli ultimi anni, che pure hanno riportato in auge il rock gotico. Alla fine, soprattutto per certe atmosfere eteree e per la voce femminile gli Inglesi Esben & The Witch possono essere catalogati come “dream pop”, ma una plumbea atmosfera permea tutte le canzoni del loro esordio. Se vi siete svegliati di buon umore, dopo averlo ascoltato potreste avere pericolose tendenze suicide. Comunque il voto è più che buono perché i nostri giovani ragazzi sanno il fatto loro e Argyria, Marching Song, Chorea e Warpath sono delle signore canzoni.

 

Assomiglia a: Cocteau Twins, This Mortal Coil

Dove ascoltarlo: in una brumosa foresta, proprio vicino alla casetta della strega cattiva. Gradisce una “cadrega”?

 Lorenzo Allori