On Air Stiamo trasmettendo:
Marco Monzali

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Field Music – Commontime

Anno di pubblicazione: 2016

Provenienza: Gran Bretagna

Genere: new wave

Voto: ****

Brano migliore: Trouble At The Lights


Commento: Commontime è uno dei più brillanti esempi di (new) new wave prodotti negli ultimi anni. Fin dall'iniziale The Noisy Days Are Over gli inserti di un sax malandrino ci ricordano la leggerezza di qualità dei Men At Work. Ma anche il resto non è da meno: David Brewis ha la stessa vocalità assonnata eppure nevrotica di Andy Partridge degli XTC (I'm Glad), quando suona la chitarra sembra l'Adrian Belew collaboratore dei Talking Heads (Don't You Want To Know What's Wrong?) e scrive canzoni degne dei The The. Il fratello Peter Brewis (con un passato come collaboratore dei Futureheads) è un notevole batterista ed intorno ai due ruotano ospiti mai invadenti (a partire dal tastierista Andrew Moore, di fatto quasi un terzo componente della band). I Field Music hanno realizzato un album che è destinato a rimanere nella memoria. Commontime ha già prenotato un posto in più di una classifica di fine anno.


Assomiglia a: vedi sopra.

Dove ascoltarlo: sedendo su rocce coperte di licheni.

 Lorenzo Allori