On Air Stiamo trasmettendo:
Musica Italiana

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Heron Oblivion – Heron Oblivion

 

Anno di pubblicazione: 2016

Provenienza: U.S.A.

Genere: psichedelia

Voto: ****

Brano migliore: Your Hollows


Commento: Gli Heron Oblivion sono un supergruppo guidato dal bassista Ethan Miller (ex Comets On Fire ed attualmente membro anche degli Howlin' Rain). La loro particolarità è che a tre musicisti di area pycho rock / hard rock, si aggiunge la voce angelica della cantautrice Meg Baird, che proviene dal folk, con un passato indie rock / dream pop. Con una miscela così congegnata sarebbe stato lecito aspettarsi un disco shoegaze, con qualche riffone di chitarra in più. Invece gli Hern Oblivion si avventurano in un vero e proprio revival dell'acid rock degli anni '60. Sarà che la band ha sede a San Francisco, sarà che le canzoni sono pure belle (Oriar e Your Hollows su tutte), ma l'album funziona sul serio. Al tutto poi si aggiungono certi tocchi alternativi che rimandano addirittura ai Sonic Youth di fine anni ‘80. Questo è uno dei rari casi di super gruppo che funziona.


Assomiglia a: Jefferson Airplane, Neil Young & Crazy Horse, Sonic Youth

Dove ascoltarlo: dentro Jurassic Park.

 Lorenzo Allori