On Air Stiamo trasmettendo:
Supercompilation

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Jack Bruce - Silver Rails

Anno di pubblicazione: 2014

Provenienza: Gran Bretagna

Genere: classic rock, fusion

Voto: ***

Brano migliore: No Surrender


Commento: Jack Bruce è da sempre il più raffinato tra i figli maggiori del blues revival britannico. Non è proprio possibile dimenticarsi la sua rigogliosa carriera in ambito jazz / fusion, almeno quanto è impossibile scordarsi dei Cream (dei quali è stato bassista e cantante), quando si parla di lui. Questo Silver Rails, forse l'ultimo album della sua leggendaria carriera (il nostro è più che settantenne), vede ripassare tutti i grandi amori della vita musicale di Bruce. Ci sono ospiti anche molto disomogenei (eroi del nu jazz come Kip Hanrahan o John Medeski, ma anche Uli Jon Roth degli Scorpions), come nella migliore tradizione di questo poliedrico artista. Rimarrà traccia di questo lavoro? Credo proprio di no, ma è comunque a tratti davvero godibile (No Surrender e Fields Of Forever su tutte).


Assomiglia a: all'autobiografia di una leggenda del basso elettrico rock e fusion.

Dove ascoltarlo: durante la lettura del testamento di un vecchio zio.

 Lorenzo Allori