On Air Stiamo trasmettendo:
Selezione Musicale

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



King Crimson – Live In Toronto 2015

Anno di pubblicazione: 2016

Provenienza: Gran Bretagna

Genere: progressive rock

Voto: ****

Brano migliore: Meltdown


Commento: Benché siano una delle band con più album dal vivo in assoluto, i King Crimson non ne hanno mai realizzato uno davvero irrinunciabile. Anche i due volumi di The Great Deceiver o lo splendido bootleg ufficiale argentino intitolato B'Boom mostrano una versione molto parziale del loro repertorio. Non parliamo nemmeno del precedente Live At The Orpheum, che aveva un minutaggio assolutamente insufficiente per inquadrare le loro lunghe composizioni. Live In Toronto è viceversa il classico album dal vivo che potreste regalare all'amico che ancora non li conosce o che pensa che i Dream Teather - loro sì che sanno suonare - abbiano inventato il prog. Per chi li conosce bene, tra questi solchi ci sono 18 episodi provenienti da ogni angolo della storia di Robert Fripp & soci (qui un settetto con ben tre batterie). Tra le altre cose, troverete una Starless e una Epitaph semplicemente fenomenali. I King Crimson sono gli unici, insieme ai Van Der Graaf Generator, a non avere mai tradito lo spirito del rock progressivo.


Assomiglia a: a loro.

Dove ascoltarlo: sdraiati sul divano in pelle dello psicoterapeuta.

 Lorenzo  Allori