On Air Stiamo trasmettendo:
Nightswimming con Federico Salpietra

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Klaxons – Surfing The Void

 

 

Anno di pubblicazione: 2010


Provenienza: Gran Bretagna


Genere: indie rock


Voto: **1/2


Brani migliori: Echoes, Surfing The Void, Venusia, Extra Astronomical

 


Commento: Durante i tre anni dall'uscita di Myths Of The Near Future
i Klaxons hanno suonato nei festival rock più prestigiosi d'Europa, collaborato con i Chemical Brothers nel brano All Right Reversed (We Are The Night) del 2007 e vinto il premio Mercury Prize.
Per la registrazione di Surfing The Void hanno scelto di lavorare con il produttore Ross Robinson (At The Drive-In) costruendo un album caratterizzato da un suono di basso e batteria saturati, testi "spaziali" e tracce di chitarre psichedeliche mantenendo un minutaggio da passaggio radiofonico.
 
Surfing The Void è un album ermetico in bilico tra pop e sperimentazione che cavalca la sensazione che ci rimane alla fine dell'ascolto: il vuoto.

Dove ascoltarlo: A bordo di una navicella spaziale che sta per esplodere nelle prossimità di un buco nero.


 Loris Colangelo