On Air Stiamo trasmettendo:
Nightswimming con Marco Monzali

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



MUMFORD & SONS Babel

Anno di pubblicazione: 2012

Provenienza: Gran Bretagna

Genere: folk

Voto: ***1/2

Brano migliore: Whispers In The Dark


Commento: i Mumford & Sons hanno senza dubbio il senso dell'attesa. Dopo l'incredibile successo dell'esordio Sigh No More (2009), Dio solo sa quanto la casa discografica abbia spinto per fare uscire un successore all'altezza. Queste cose le si notano da piccoli particolari (Sigh No More è stato ristampato già tre volte, sempre con materiale inedito e live) e non fanno che aumentare la nostra considerazione verso questo quartetto di discoli inglesi. Babel è esattamente la naturale prosecuzione di Sigh No More: dodici canzoni che filano come un treno merci e ci riconciliano con la melodia ed il melodramma (pur con qualche eccesso poppeggiante, come nel caso del ritornello del singolo I Will Wait). Sono autentici i Mumford & Sons? Forse no, ma di sicuro lo sono di più dei Fleet Foxes 2.0. Ciascuno qui potrà trovare la marcetta con banjo e chitarra acustica che più gli aggrada.


Assomiglia a: Old Crow Medicine Show e qualche altro gruppo americano di old time music.

Dove ascoltarlo: sull'impalcatura della Torre di Babele in costruzione.

 Lorenzo Allori