On Air Stiamo trasmettendo:
Musica Italiana

Parola di DJ

newsletter
Vuoi essere informato su tutte le novità di Radiogas?
Iscriviti alla nostra newsletter
Scrivi la tua email



Old Crow Medicine Show – 50 Years Of Blonde On Blonde

 

Anno di pubblicazione: 2017

Provenienza: U.S.A.

Genere: country rock

Voto: ***1/2

Brano migliore: 4th Time Around


Commento: Blonde On Blonde di Dylan è stato il primo album doppio della storia del rock ed è uno di quei rari dischi capaci di sovvertire la storia della musica popolare. L'originale uscì nel 1966 e gli Old Crow Medicine Show, popolarissima band del Tennessee da sempre intenta a mischiare sonorità bluegrass e country rock, hanno deciso di dedicare un intero concerto alla riproposizione integrale di quel capolavoro. L'originale era caratterizzato da un sound elettrico molto nervoso (qualche critico musicale, nel tempo, lo ha perfino indicato come anticipatore del punk rock), mentre correttamente gli Old Crow Medicine Show ne hanno dato un'interpretazione più elettroacustica, marcatamente in chiave country (con ampio uso di strumenti quali violini e fisarmonica). Le canzoni, non sto nemmeno a dirlo, sono eccezionali ed il rischio era semmai quello di rovinarle o banalizzarle. Tale rischio viene scongiurato fin dall'incedere marziale dell'iniziale Rainy Day Women #12 & 35 (uno dei pezzi dylaniani in assoluto più difficili da affrontare, poiché indissolubilmente legato alla personalità dell'autore), con alcuni picchi che rispondono al nome di Visions Of Johanna, Most Likely You Go Your Way And I'll Go Mine e 4th Time Around. Risulta molto coinvolgente anche la versione elettrica di Sad Eyed Lady Of The Lowlands. Se amate davvero Bob Dylan, questo live album è più di una curiosità per completisti.


Assomiglia a: al Bob Dylan di Nashville Skyline.

Dove ascoltarlo: nella Rock N'Roll Hall Of Fame di Cleveland.

 Lorenzo Allori